contatore accessi free

Fim-Cisl: la dichiarazione del Segretario Generale di Ancona Cocco su Fincantieri

1' di lettura Ancona 10/11/2011 -

La dichiarazione del Segretario Generale FIM di Ancona Andrea Cocco su questione Fincantieri: “Pronti al confronto senza pregiudizi né pregiudiziali: necessario stabilire il ruolo del nostro Cantiere all’interno del Gruppo.”



"Se l’Azienda è pronta a riprendere il confronto, convochi il tavolo: noi ci saremo, dichiara Andrea COCCO – segretario generale della FIM ANCONA – con l’obiettivo di stabilire il ruolo del cantiere all’interno del Gruppo e gli ammortizzatori sociali necessari, visto anche che il 14 novembre 2011 ci scade la cassa integrazione . "


"Non è solo necessario confermare le commesse – continua COCCO – ma anche dare prospettiva al nostro Cantiere e quindi guardare un po’ più in là del breve periodo: devono arrivare le navi ma poi cosa succederà una volta finite? Sarebbe utile che tutti gli attori del tavolo non abbiano nè pregiudizi né pregiudiziali – conclude COCCO – e noi con questi presupposti e con l’obiettivo di salvaguardare sia il Cantiere che l’occupazione saremo pronti al confronto."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2011 alle 20:51 sul giornale del 11 novembre 2011 - 771 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, sergio sinigaglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rw9





logoEV
logoEV