contatore accessi free

Muore pochi giorni dopo un'operazione. A farne le spese una bambina di 5 anni

Esame medico 1' di lettura Ancona 19/02/2012 - Muore una bambina di 5 anni all'Ospedale Salesi. Era stata sottoposta una settimana fa, circa, ad un'operazione di routine: asportazione di adenoidi e tonsille.

Era stata sottoposta il 9 febbraio scorso nell'ospedale pediatrico del 'Salesi' di Ancona ad un intervento di adenotonsillectomia. Operazione di routine, proprio come tante. Ma qualcosa era andato storto. A quella operazione era seguita, infatti nella stessa giornata, da un secondo intervento a causa di una complicanza.

La bambina, S.F., non c'é l'ha fatta. E' morta domenica nello stesso Ospedale, dove era arrivata in mattinata, trasportata da 118, in arresto cardiaco. Ad annunciare la brutta notizia é stata la Direzione generale degli Ospedali Riuniti di Ancona, che esprime ai genitori le condogliande ed una ''profonda partecipazione per la dolorosa perdita''.

Al momento sono in corso gli accertamenti medico-legali per capire eventuali cause che hanno portato la bambina al decesso.






Questo è un articolo pubblicato il 19-02-2012 alle 13:08 sul giornale del 20 febbraio 2012 - 1368 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ospedale, ancona, medico, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/vpR





logoEV
logoEV