contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Confcommercio: 'La Notte bianca di Ancona si farà!'

2' di lettura
2405

Confcommercio: "La serata si terrà il 6 ottobre anche se si lavora per anticiparla al 29 settembre. La Notte bianca di Ancona si farà!"

Grazie all'intervento della Confcommercio salvata la popolarissima kermesse ANCONA – La Notte bianca di Ancona si farà il 6 ottobre prossimo anche se si lavora per anticipare la kermesse al 29 settembre. E' questo il responso dell'incontro che si è tenuto questa mattina in Comune alla presenza degli assessori comunali Adriana Celestini, Andrea Nobili e Michele Brisighelli e del presidente della delegazione di Ancona della Confcommercio Imprese per l'Italia Provincia di Ancona Francesco Cinti. Il tavolo di lavoro è stato fortemente voluto dalla Confcommercio Imprese per l'Italia Provincia di Ancona che ha creduto nella manifestazione anche quando sembrava ormai quasi del tutto tramontata la possibilità di vedere realizzato l'evento: “Non potevamo permettere – dice il direttore della Confcommercio Imprese per l'Italia Provincia di Ancona Massimiliano Polacco –, che si rinunciasse ad un appuntamento così importante per la città e per le sue imprese. Abbiamo creduto nella Notte bianca e siamo stati gli unici ad essere fermamente convinti che l'evento potesse comunque essere realizzato. L'incontro con il Comune ha premiato il nostro impegno e la nostra volontà di sostenere sempre e comunque gli operatori del territorio.

La Notte bianca di quest'anno è anche e soprattutto un successo di Confcommercio". Entra nel vivo dell'evento il presidente della delegazione Confcommercio di Ancona che è stato, assieme a Polacco, in prima linea per difendere una manifestazione così importante per il capoluogo marchigiano: “Ci siamo subito mossi – spiega Francesco Cinti presidente della Confcommercio di Ancona –, per evitare il rischio di cancellazione della Notte bianca. Per questo abbiamo chiesto un incontro urgente al Comune e con l'amministrazione abbiamo valutato la possibilità di mettere in piedi una serata che sarà chiaramente all'insegna dell'austerità ma che sarà certamente dignitosa. La data della Notte bianca sarà quasi sicuramente quella del sabato 6 ottobre ma lavoriamo per anticipare l'evento al 29 settembre per riuscire a prendere l'ultima parte del mese che potrebbe essere più favorevole dal punto di vista metereologico".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2012 alle 22:03 sul giornale del 15 settembre 2012 - 2405 letture