contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Atti intimidatori anche al presidente di 3a Circoscrizione Mandarano, Marcelli (Pd) 'Solidarietà'

2' di lettura
684

Partito Democratico
A titolo personale e in rappresentanza del IV Circolo del Partito Democratico di Ancona (zona Ancona Sud - Quartieri Nuovi) desidero esprimere solidarietà e sostegno umano e politico nei confronti del Presidente della III Circoscrizione Massimo Mandarano, che ha denunciato di aver subìto atti intimidatori e ritorsivi negli scorsi mesi.

Conosco personalmente Massimo Mandarano, anche al di là del suo impegno politico e di amministratore, e so quanto egli svolga con serietà, entusiasmo e spirito di servizio il suo ruolo alla guida della III Circoscrizione. Non è dato sapere con certezza se ciò che è avvenuto a danno del Presidente Mandarano sia in qualche modo riconducibile all'attività politica e amministrativa che egli porta avanti ogni giorno, ma è doveroso ribadire che qualunque gesto di violenza, diretta o indiretta, non è in alcun modo tollerabile in uno Stato di diritto che voglia definirsi tale. Tanto meno quanto accaduto può essere interpretabile come forma estrema di critica politica, che invece deve rimanere nell'alveo della dialettica democratica.

Questa notizia, peraltro, ne segue una analoga riferita al Presidente della II Circoscrizione Stefano Foresi, suscitando ulteriormente l'impressione che il nostro Paese, anche nell'ambito delle proprie comunità locali, stia attraversando un periodo inedito di crisi sociale, politica ed economica che può sfociare, se non combattuto e prevenuto con le giuste modalità, in atti inconsulti che non vorremmo mai dover commentare. E' giusto sottolineare, poi, che i nostri amministratori si trovano ad operare in un contesto aggravato dalle penuria finanziaria sofferta sempre più dagli enti locali e dai Comuni in particolare (e con essi le Circoscrizioni che ne sono diretta emanazione sul territorio e presidio primo al servizio dei cittadini), senza percepire, va detto, i compensi che normalmente vengono attribuiti alla cosiddetta "casta".

Di più: forse non tutti sanno che i Consiglieri e i Presidenti di Circoscrizione svolgono la propria funzione letteralmente gratis, avendo dovuto fare i conti con un taglio netto dei propri nient'affatto principeschi emolumenti a seguito di provvedimenti intervenuti durante il pieno svolgimento del mandato e, per questo, di dubbia costituzionalità. Massima vicinanza, dunque, ai nostri rappresentanti amministrativi e a tutti coloro che decidono, al di là dei tornaconti personali, di dedicare le proprie energie e parte della propria esistenza a favore della collettività e della civile convivenza, siano essi politici, operatori sociali, culturali od economici. In tempi di crescente emarginazione e solitudine sociale il loro impegno è davvero prezioso.

Giovanni Marcelli - Segretario Coordinatore IV Circolo PD Ancona



Partito Democratico

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2012 alle 11:18 sul giornale del 17 settembre 2012 - 684 letture