contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Porto di Ancona: nave di appoggio alle petroliere urta diga, scongiurato lo sversamento in mare

1' di lettura
1612

porto di ancona
Una Mustang, nave di appoggio alle petroliere, urta diga nel porto di Ancona. Fortunatamente scongiurato il peggio con lo sversamento in mare del carburante.

Incidente in porto domenica sera all'imbocco del porto della città dorica. Nave urta contro diga aprendo una falla di circa 7 metri nello scafo. Si tratta di una Mustang operante nelle piattaforme petrolifere al largo di Ancona. E' così che il natante avrebbe cominciato ad imbarcare acqua.

Pertanto é stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco di Ancona che hanno messo in sicurezza il mezzo. La Capitaneria di porto di Ancona nel frattempo ha provveduto ad aprire un'inchiesta. Restano da chiarire, infatti, le cause che hanno portato incidente. Intanto si parla di errore umano. Ma per fortuna scongiurato il peggio: non ci sarebbe stato sversamento di carburante.



porto di ancona

Questo è un articolo pubblicato il 17-09-2012 alle 16:07 sul giornale del 18 settembre 2012 - 1612 letture