contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Tentano di scardinare la porta d'ingresso con un coltellaccio, arrestati

1' di lettura
1295

Polizia di Stato generico

Tentano di scardinare la porta d'ingresso con un coltellaccio. Ma per loro nulla da fare: arrestati grazie alle Volanti doriche in via Marini.

Era ttardo pomeriggio di lunedì, quando gli uomini delle Volanti della Questura di Ancona diretti dal Vice Questore Aggiunto , Cinzia Nicolini, sono intervenuti in via Marini. A finire in manette tre cittadini dell'Est Europa. L'accusa per loro é tentato furto in abitazione.

Si tratta di due ucraini, rispettivamente di 22 e 19 anni ed un russo di 23 anni, sono stati fermati proprio nell'atto di forzare il portone di una casa utilizzando un grosso coltello. I tre, in regola con le norme sul soggiorno, hanno tentato poi tentato la fuga, ma per loro nulla da fare: arrestati dalle Volanti.

L'identificazione ed il successivo arresto é stato anche possibile grazie ad una segnalazione. Segno della sensibilità civica. L'uomo, infatti, non ha esitato a chiamare il 113 una volta scorsi i tre individui che si aggiravano intorno all'abitazione. Il tutto si é concluso bene anche alla tempestività dei poliziotti.



Polizia di Stato generico

Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2012 alle 16:30 sul giornale del 24 ottobre 2012 - 1295 letture