contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ECONOMIA
comunicato stampa

Tumbarello nuovo presidente Fiva Confcommercio

2' di lettura
771

Confcommercio logo

Francesco Tumbarello è il nuovo presidente degli ambulanti Fiva della Confcommercio Imprese per l'Italia Provincia di Ancona.

La nomina è stata ufficializzata al termine delle sessione elettiva organizzata ieri pomeriggio, nella sede Ascomfidi Confcommercio in via della Loggia 5 ad Ancona, in concomitanza con un importante consiglio direttivo durante il quale sono stati affrontati temi di grande importanza per il futuro della categoria. Oltre alla presidenza, affidata come detto all'anconetano Francesco Tumbarello, sono state rinnovate le cariche consiliari a partire dai vice presidente che sono Franco Adamo (con delega su Ancona centro) e Augusto Belardinelli (referente Jesi e fuori provincia).

Eletti consiglieri Euro Franceschini (referente Senigallia e Chiaravalle), Stefano Stefanetti (referente Fabriano), Luca Francalancia (referente Jesi), Dino Orlandini e Fabio Brunelli (referente Falconara). Dopo l'elezione il nuovo consiglio provinciale della Fiva Confcommercio Imprese per l'Italia si è messo subito al lavoro ed ha affrontato le questioni più attuali per il settore a partire dalla direttiva Bolkestein che è uno degli elementi centrali del lavoro sindacale svolto dalla rappresentanza. Altro punto cardine per l'azione del consiglio è legato al futuro assetto normativo di settore da parte della Regione Marche che dovrà tenere conto delle indicazioni della Confcommercio per delineare le nuove regole in grado di stare al passo con i cambiamenti del mercato ma senza stravolgere gli elementi cardine del commercio ambulante a partire dal rinnovo delle licenze.

In una sequenza che dal macro si è rivolta alle micro questioni sono state poi toccate le problematiche locali connesse alle fiere e ai mercati che necessitano di una riorganizzazione a livello regolamentare. Su questo, come su altri punti dirimenti, il nuovo consiglio di Fiva Confcommercio Imprese per l'Italia Provincia di Ancona vuole dare la propria impronta convinta ed un contributo completamente mirato alla tutela della categoria nel rispetto della legislazione e degli obiettivi comuni operando con idee innovative, efficaci e condivise.



Confcommercio logo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2012 alle 14:43 sul giornale del 24 ottobre 2012 - 771 letture