contatore accessi free

Giancarli: ecco le prospettive di sviluppo e la valorizzazione per il Porto di Ancona

Enzo Giancarli 1' di lettura Ancona 23/08/2013 - Enzo Giancarli, Presidente Commissione Ambiente, Territorio, Infrastrutture del Consiglio regionale delle Marche presenta la sua proposta sul porto.

Il Presidente della quarta Commissione assembleare, Enzo Giancarli, presenta una mozione utile all’apertura di un dibattito serio, responsabile ed approfondito. Prendono forma e sostanza gli appelli all’apertura di un dibattito serio e responsabile sulle prospettive e la necessaria valorizzazione del Porto di Ancona. Il Presidente della quarta Commissione del Consiglio regionale, Enzo Giancarli, ha presentato una proposta di mozione che, nella sua articolazione, ripercorre in sostanza quanto rilanciato nei giorni scorsi a mezzo stampa.

“L’inizio di un percorso istituzionale di dialogo ed approfondimento – rileva Giancarli – che possa servire a restituire al Porto di Ancona quella giusta dignità e quel giusto ruolo di centro nevralgico delle attività economiche, turistiche, culturali e sociali di una città e di un’intera regione”.

In tal senso, attraverso la mozione, Giancarli chiede alla Giunta regionale un impegno per un’azione di piena valorizzazione del Porto in tutta la sua complessità, e, nel contempo, a farsi promotrice di un coordinamento fra mondo del lavoro, Camera di Commercio, Istituzioni (in particolare comune di Ancona e Regione Marche; ma per la sua dimensione e la sua importanza anche il Parlamento italiano e quello europeo), Autorità portuale, e associazioni, da quelle culturali a quelle ambientali a quelle nautiche per individuare le necessarie iniziative di potenziamento delle attività portuali.

in allegato pdf la mozione intergrale


da Enzo Giancarli
Consigliere Pd Regione Marche







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-08-2013 alle 12:45 sul giornale del 22 agosto 2013 - 1449 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, enzo giancarli, partito democratico marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/QU6





logoEV
logoEV