contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Sport: finali nazionali Cricket ad Ancona. La Roma si laurea campione italiano

1' di lettura
1295

Si sono concluse domenica scorsa le finali italiane della Italian Cricket League, giocate tra Ancona e Jesi. La finalissima tra Roma e Verona si è disputata nel campo da baseball di via sacripanti grazie alla collaborazione con l'assessore allo sport Andrea Guidotti e tutto lo staff dell'assessorato allo sport.

La Roma c.c. si laurea campione italiano di cricket nel campionato ICL uisp. Delle 34 squadre iniziali, la squadra capitolina si è rivelata la più forte battendo in finale i campioni in carica del Verona, strappandogli virtualmente lo scudetto. La Roma è arrivata alle fasi finali concentrata e preparata, in pratica non ha sbagliato nulla. Nella semifinale contro il Cento ha avuto sempre la partita sotto controllo e quando gli emiliani hanno dato il massimo negli over centrali del secondo inning i lanciatori della Roma hanno chiuso i conti.

Nella seconda semifinale il Verona ha avuto vita facile contro un Freedom Ancona arrivato a settembre col fiato corto. La finalissima si annunciava combattutissima, ma così non è stato. I ragazzi di Prabath non hanno sbagliato nulla nel primo inning con lanci e fielding perfetti in modo da bloccare il Verona ad 84 punti. Nel secondo inning con 40 over a disposizione non restava che scegliere quando sferrare il colpo decisivo, gli opening della Roma hanno messo presto il risultato in cassaforte per poi lasciare agli altri battitori il facile compito di raggiungere il target e gioire per il trofeo. In particolare si ringrazia la polisportiva Akapawa di Jesi , il comitato regionale Uisp e il comitato di Ancona.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2013 alle 19:22 sul giornale del 18 settembre 2013 - 1295 letture