contatore accessi free

Falconara: ex scuole Lorenzini. Consegnata al Sindaco, Assessori e Capigruppo consiliari la petizione

1' di lettura 24/02/2014 - Individuare e avviare un percorso per il restauro ed il risanamento conservativo dell'edificio delle Lorenzini nonché per mantenervi e svilupparvi le attività culturali e ludiche, a partire dalla proposta culturale ed economica avanzata dalle associazioni".

E' quanto chiede la PETIZIONE POPOLARE protocollata e consegnata questa mattina al Sindaco, agli Assessori, al Presidente del Consiglio comunale e ai Capigruppo consiliari di Falconara Marittima. La PETIZIONE POPOLARE cartacea è stata sottoscritta da 170 residenti del piccolo quartiere di Villanova mentre le ADESIONI via web (facebook - mail delle associazioni e questo sito) sono state 132.

Ringraziando tutti i firmatari e sostenitori, evidenziamo la vicinanza anche di altre Associazioni: Associazione Filatelica Numismatica Falconara M. Associazione Culturale New Village Movimento Difesa del Cittadino (provincia di Ancona) Comitato Mezzavalle Libera CRAC Edizioni Falconara M. Comitato quartiere Fiumesino Piccoli Produttori Vini Con la consegna all'Amministrazione comunale della PROPOSTA culturale ed economica avvenuta il 17 gennaio e la proposta avanzata al Presidente di API raffineria per il risanamento parziale o totale dell'edificio delle Lorenzini quale risarcimento del danno riconosciuto al Comitato Villanova anche dalla sentenza di appello per l'incidente del 25 agosto 1999 le Associazioni ed i cittadini hanno messo sul tavolo tutto quanto loro possibile.

La parola ora spetta, ognuno per quanto di competenza, al Comune di Falconara Marittima e al Presidente di API raffineria.

Associazione Comitato quartiere Villanova - Falconara Marittima






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2014 alle 22:54 sul giornale del 25 febbraio 2014 - 1073 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comitato quartiere Villanova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/YZx





logoEV
logoEV