contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ex scuola Lorenzini: Borini chiede nuovamente la convocazione delle Commissioni Cultura e Patrimonio

1' di lettura
761

Riccardo Borini
Il Consigliere comunale delle Liste civiche CiC e FBC - Riccardo Borini - ha sollecitato la convocazione congiunta delle Commissioni consiliari II^ e III^ (Cultura e Patrimonio) sulla problematica dell’ex scuola Lorenzini nel quartiere Villanova.

La prima istanza di convocazione inoltrata da CiC/FBC, dal Partito Democratico e dalla Lista civica Insieme per Mastrovincenzo al Presidente del Consiglio comunale e ai Presidenti delle Commissioni risale al 3 febbraio scorso ma non c’è ancora stato alcun riscontro alla richiesta.

Riccardo Borini ritiene che i Consiglieri comunali devono: Ø conoscere il dettaglio delle problematiche dell’inagibilità dell’edificio delle Lorenzini di Villanova; Ø conoscere le valutazioni degli Assessorati competenti per il patrimonio e la cultura dato che la chiusura della struttura è, innanzitutto, una emergenza culturale e sociale; Ø audire le Associazioni proponenti il progetto a sostegno del restauro e risanamento conservativo dell’edificio al fine di comprenderne realmente la proposta.

Riccardo Borini ha dichiarato: “Questa mattina è stata consegnata la Petizione Popolare dei residenti di Villanova alla Giunta e ai Consiglieri comunali la quale chiede che venga affrontato il problema del risanamento dell’edificio delle Lorenzini. Gli articoli 40 e 46 del Regolamento del Consiglio comunale affidano specifiche attività di studio e parere alle Commissioni consiliari nelle quali rientra anche la problematica delle ex scuole Lorenzini di Villanova.

E’ condivisibile la preoccupazione dei residenti del quartiere di dover assistere al degrado irrimediabile dell’edificio e alla scomparsa di un luogo di aggregazione del quartiere che ha offerto per anni attività culturali e ludiche. E’ dovere dell’Amministrazione comunale evitarlo”.

Liste civiche Cittadini in Comune e Falconara Bene Comune



Riccardo Borini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2014 alle 15:42 sul giornale del 26 febbraio 2014 - 761 letture