contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Ignazio Messina (IdV) ad Ancona: 'Vogliamo una Banca Marche a fianco delle imprese'

1' di lettura
1194

Ignazio Messina ad Ancona: 'Vogliamo una Banca Marche a fianco delle imprese'. Lanciata in anteprima nazionale la proposta sull’abolizione della legge Fornero.

L’Idv a sostegno dell’autonomia di Banca Marche. “Crediamo sia fondamentale perché solo in questo modo pensiamo possa restare realmente al fianco delle imprese locali. Mettere a rischio una banca territoriale penalizza il territorio. Per questo motivo ci siamo schierati al fianco di chi vuole valorizzare questo patrimonio”. Lo ha dichiarato il Segretario nazionale dell’Italia dei Valori, Ignazio Messina in conferenza stampa presso la sede regionale.

Accanto a Messina il Segretario regionale Ennio Coltrinari, il vice Antonio Filippini e il Consigliere regionale Luca Acacia Scarpetti. Per l’Idv Marche un’intera giornata dedicata all’economia regionale con due appuntamenti a Jesi e Civitanova. Temi Banca Marche e lavoro. Tuttavia si è discusso anche di tematiche relative alla prossime elezioni amministrative. L’Idv si presenterà all’interno del centrosinistra con una propria lista ed il proprio simbolo nei Comuni oltre i 15 mila abitanti.

Nelle Marche quindi sarà così ad Ascoli, Fano, Pesaro, Urbino e Recanati. Ignazio Messina ha poi annunciato da Ancona in anteprima nazionale la proposta ad iniziativa popolare sull’abolizione della legge Fornero che verrà presentata il prossimo 13 marzo in Cassazione. Altro punto discusso la rappresentatività dei consiglieri regionali che una volta eletti con l’Idv hanno cambiato in corsa lo schieramento politico. “Deve rappresentarci in Consiglio regionale soltanto chi è fiero di far parte dell'Italia dei Valori. Nelle Marche abbiamo Luca Acacia Scarpetti”, ha ricordato Ignazio Messina. “Serve una legge regionale diversa”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2014 alle 16:31 sul giornale del 28 febbraio 2014 - 1194 letture