Addio Olsi. Il Giovane centauro muore dopo settimane di coma. L'incidente al Conero

1' di lettura Ancona 26/11/2014 - Aveva solo 28 anni ed una vita tutta da vivere Olsi Xhaferaj, il giovane albanese morto dopo giorni di coma indotto ed ora la sua città, Castelfidardo, è in lutto per la sua scomparsa. Il giovane operaio era rimasto vittima di un incidente sulla provinciale del Conero in sella alla sua moto quel terribile 9 novembre.

Se ne va così Olsi, mastro vetraio ed amante dei motori, in una stanza d'Ospedale a Torrette dove ha lottato fino a martedì, dopo che le sue condizioni cliniche sono peggiorate nel giro di 48 ore ed poi alle 11:30 di mattina il decesso per morte cerebrale. E' proprio in quel 9 novembre beffardo che Olsi annunciava felice sulla sua pagina Facebook "Si esce in moto". Il rito funebre con molta probabilità si svolgerà giovedì alla chiesa Collegiata di Castelfidardo.






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2014 alle 18:16 sul giornale del 27 novembre 2014 - 1559 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ab7i