contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Le "Gallinelle" del Cus Rugby si impongono su Teramo e Cus Camerino e inseguono il Sambuceto

2' di lettura
1135

Con il pubblico delle grandi occasioni ed un bel sole, al Campo della Palla Ovale si è giocata la prima giornata di Coppa Italia di Rugby a 7 Femminile, manifestazione organizzata quest'anno dal Comitato Regionale Rugby Marche che vede impegnati il CUS Ancona Rugby, il CUS Camerino Rugby, le Valmetauro Titans, il Rugby Teramo e il Sambuceto Rugby.

Iniziano bene le Gallinelle del CUS Ancona che dopo i primi minuti di studio reciproco travolgono le ragazze di Teramo con un secco 5-0. Nella seconda partita le Doriche trovano le ragazze di Sambuceto che si confermano la squadra da battere per il primato nel girone, partita dura che finisce 4-1 per le ospiti. Nella terza ed ultima partita in programma nella giornata, le Ragazze di Urbino non raggiungono il numero minimo per giocare, le Gallinelle si trovano di fronte le Cinghialotte di Camerino. Oltre ad essere un derby tra i CUS di Ancona e Camerino la partita è quasi una sfida in famiglia in quanto per tutta la scorsa stagione le ragazze hanno vestito la maglia del CUS Ancona, sul campo le Gallinelle si sono imposte con il risultato di 6-1.

Da segnalare l'esordio con le seniores della giovanissima Michela Gioielli e quello di Lucia Torquato, entrambe sono andate in meta! Esordio in panchina a fianco di Mr. Stazio per Arianna Moretti che, appese le scarpette al chiodo, forse, per la prima volta ha guidato le sue ragazze non da dentro il campo. Domenica hanno iniziato il campionato anche i ragazzi delle Under 14 e 16 del U.R. Anconetana impegnati rispettivamente con la Fenice Fermo e la Legio Picena, dopo essere stati davanti per tutta la partita perdono 24 a 29 i ragazzi della 14, vincono i ragazzi della U16 imponendosi 41-13.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2015 alle 18:17 sul giornale del 20 ottobre 2015 - 1135 letture