contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Piedibus per le De Amicis riparte dal Monumento ai Caduti, Borini ringrazia i genitori

1' di lettura
2162

E’ partito questa mattina il Piedibus della scuola primaria De Amicis. Il progetto, nato con la collaborazione dell' Istituito Comprensivo "Novelli Natalucci", i servizi Scolastici Educativi del Comune di Ancona e un gruppo di genitori volontari, ha già radunato nel primo giorno 14 bambini.

Il punto di raccolta con la fermata (cartello) è stato il Monumento; appuntamento ore 7.50, partenza ore 8.00, i bambini si sono poi incamminati lungo il Viale della Vittoria. Fermata alle 8.05 all'incrocio con Corso Amendola sotto il pino (zona edicola-Stadio bar), arrivo a scuola ore 8.10. Gli orari e i percorsi, già frutto di un confronto con i genitori, potranno nei prossimi giorni essere modificati per migliorare il servizio. Il Piedibus è il modo più sicuro, ecologico e divertente per andare a scuola. Il Progetto "La città che cammina" oggi ad Ancona può contare su diversi Piedibus sparsi nei vari quartieri: le scuole Domenico Savio, Maggini, Collodi, Antognini, Don Milani e De Amicis.

Ringrazio genitori volontari e insegnanti che collaborano a questa iniziativa – afferma l'assessore alle Politiche Educative, Tiziana Borini che ha partecipato a questo primo appuntamento di oggi – della quale siamo molto soddisfatti. Sicuramente, come già avvenuto in passato per altri Piedibus, altri alunni si aggiungeranno nei prossimi giorni per vivere insieme ai loro compagni questa esperienza”. (foto).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2016 alle 14:15 sul giornale del 12 aprile 2016 - 2162 letture