contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Ciriachino d'Oro a Luca Canonici, la proposta di rimettere mano alle piste ciclabili

1' di lettura
1832

Piste ciclabili

Cannò, Luca Canonici verrà insignito del Ciriachino d'Oro per essersi speso senza sosta per rendere Ancona una città amica dei ciclisti.

In una discussione tra "bikers" mi aveva scritto questo: "Ciao, diverso tempo fa siamo venuti in II° commissione ad illustrare gli interventi possibili per rendere la città più a misura di bicicletta. Ne è nata una mozione che è stata approvata all'unanimità, ma di fatto non si è realizzato assolutamente nulla, anzi lo scarso interesse di qualche amministratore è quello che è emerso spesso. Più che bike plan è necessario ed importantissimo recuperare l'unica ciclabile della città che collega P.zza Ugo Bassi con la Stazione che riversa in uno stato pietoso. Poi altri interventi a basso costo da realizzare sono Zone 30 (zone in cui il limite di velocità è 30 all'ora), e rivedere tutto il discorso sugli incentivi biciclette ridistribuendoli tra bici tradizionali, pieghevoli ed elettriche".

Io sono sicuro che il modo migliore di ricordare Luca sarebbe rendere finalmente Ancona una città a misura di bicicletta. Ci torneremo presto in Consiglio Comunale, lo prometto, anche perchè quella mozione non é stata approvata all'unanimità ed è rimasta fino ad oggi sulla carta, purtroppo. Ciao, Luca!



Piste ciclabili

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2016 alle 15:27 sul giornale del 29 aprile 2016 - 1832 letture