contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA
articolo

Conto alla rovescia a -1, tutto pronto per la riapertura della Pinacoteca "Podesti"

1' di lettura
1825

Antico e moderno in una fusione di sensi. La Pinacoteca "Podesti" riapre davvero. E fa già parlare di se per la disposizione di pitture classiche al fianco di sculture e istallazioni contemporanee.

Innovativa la decisione di aprire al piano -4 (saranno sette i piani visitabili) con il nuovo ingresso da vicolo Foschi, alla sinistra di Santa Maria della Piazza, che per Paolo Marasca "consentirà di aprire la Pinacoteca senza farla più chiudere nemmeno durante i lavori nel chiostro". Vetri e ponteggi in legno, cemento e acciaio in un edificio completamente rinnovato ma che riesce a mantenere la sua storia saranno un'unica opera completamente fruibile a tutti grazie ad ascensori e scivoli per disabili, che riuscirà a mantenere tutto lo splendore della sala della pittura veneta. Senbene le targhette siano solo in italiano, sono già pronti libretti esplicativi in inglese e tedesco. L'appuntamento per il taglio del nastro è per giovedì 9 giugno alle 19.00.





Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2016 alle 17:09 sul giornale del 09 giugno 2016 - 1825 letture