contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Numana: Alterato da droghe e alcol, invade con l'auto la rotatoria del Taunus. Denunciato fidardense

1' di lettura
2382

Carabinieri

Nella serata di martedì , i carabinieri di Osimo hanno deferito in stato di libertà alla procura di Ancona per il reato di guida in stato di ebbrezza e sotto influsso di stupefacenti B.G. 28enne residente a Castelfidardo operaio, pregiudicato.

A seguito di un intervento operato a Numana il 22 giugno scorso, era emerso che l’indagato alla guida di una Toyota Verso, nel percorrere la provinciale 23 lauretana con direzione di marcia Numana – Svarchi, giunto in prossimità della rotatoria posta all’incrocio con via del Taunus, a causa del suo stato psico-fisico alterato, ha perso il controllo del veicolo, invadendo prima l’aiuola e successivamente andando ad urtare contro il manufatto in cemento armato.

Il pregiudicato fidardense, trasportato presso il pronto soccorso di Osimo, è stato sottoposto ad accertamenti alcolemici e tossicologici con esito positivo. Difatti, l’uomo risultava positivo per l’alcolemia con un tasso illegale pari a 1,26 g/l e positivo per cannabinoidi con HTC pari a 169.2 ng/ml. Immediato il ritiro della patente, mentre il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.



Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2016 alle 16:24 sul giornale del 21 luglio 2016 - 2382 letture