contatore accessi free

Accoltellamento tra richiedenti asilo. Arrestato un sudanese

carabinieri| 1' di lettura Ancona 24/08/2016 - Accoltellamento in un centro di richiedenti asilo. Arrestato un sudanese grazie all'intervento del Norm dei Carabinieri. L'uomo rintracciato poco dopo in corso Carlo Alberto.

Brutto espisodio martedì mattina, poco dopo le sei, quando la centrale operativa del Comando Provinciale dei carabinieri di Ancona veniva allertata da alcuni passanti per una lite in corso in via Manzoni in corso tra alcuni extracomunitari. E' così che i militari del Norm si portavano immediatamente su posto riscontrando che all’interno di un appartamento adibito a struttura che ospita cittadini extracomunitari richiedienti asilo, vi era stata una lite tra due ospiti: la vittima, un nigeriano 32enne, era appena stato accoltellato ad una coscia ed stava perdendo sangue copiosamente, mentre l’aggressore, un 33enne sudanese si era allontanato qualche istante prima dell’arrivo dei militari. Nonostante le difficoltà comunicative con la vittima che non conosce l'italiano e si esprime solo nella propria lingua, mentre veniva aiutata a tamponare l’emorragia da personale del 118 nel frattempo intervenuto, riusciva a fornire una descrizione dell’aggressore.

Immediate le ricerche di tutte le pattuglie in circuito portavano dopo qualche minuto a rintracciare l’autore in corso Carlo Alberto. Per quanto successivamente appurato la lite era scoppiata per futili motivi inerenti l’orario in cui dovevano essere effettuate le pulizie. L’arma, un coltello da cucina, veniva rinvenuta nella struttura e sottoposta a sequestro.

Il ferito veniva ricoverato in osservazione presso l’ospedale Torrette di Ancona. L’aggressore veniva tratto in arresto per il reato di lesioni gravi e trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo che si celebrerà mercoledì presso il Tribunale di Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 24-08-2016 alle 13:07 sul giornale del 25 agosto 2016 - 830 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, gazzella, norm, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aAuf





logoEV
logoEV
logoEV