contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Prosegue la stagione teatrale del Teatro delle Muse con "La bella addormentata e Chroma"

2' di lettura
347

Bella Addormentata di Diego Tortelli per il Balletto di Toscana Junior diretto da Cristina Bozzolini è una nuova creazione che, attraverso una chiave di lettura calata nella realtà contemporanea, ci propone una nuova interpretazione di una delle più famose favole della letteratura mondiale.

Bella Addormentata è la poesia non ancora scritta nel cuore dell’uomo, solo risvegliandola aprirà i suoi occhi e gli permetterà di osservare il mondo: una metropoli monocromatica come le pagine di un libro ancora da scrivere.

Per promozioni sui biglietti 071 20784222.

Per la rassegna - Scena contemporanea 2017 18 – il 9 e 10 febbraio ore 20.45 sul palcoscenico del Teatro delle Muse andrà in scena la nuova creazione di Alessandro Sciarroni Chroma - dont' be frightened of turning the page

L'artista e performer di origine marchigiana Alessandro Sciarroni, coprodotto da Marche Teatro dal 2009, star internazionale che ha toccato con i suoi lavori più di 35 Paesi e vincitore lo scorso dicembre del prestigioso Premio Europa Per Le Realtà Teatrali, torna nella sua terra per presentare la versione definitiva dell'ultima creazione Chroma don't be frightened of turning the page Un viaggio emozionale che crea un legame ipnotico tra performer e spettatore. Sul palcoscenico del Teatro delle Muse sarà costruita una platea per 100 spettatori. posti limitati - prenotazione obbligatoria -

Il 10 febbraio alle ore 19 al cinemuse sarà proiettato il documentario AURORA. UN PERCORSO DI CREAZIONE di Cosimo Terlizzi dedicato al lavoro di Alesssandro Sciarroni "Aurora". Sarà presente l'artista Alessandro Sciarroni.

In questi giorni Alessandro Sciarroni è in residenza a Villa Nappi a Polverigi (altra sede di Marche Teatro) per ultimare la selezione (avvenuta tra Polverigi e Parigi) dei 10 preformer che lavoreranno nella sua prossima creazione "Augusto".


ARGOMENTI

da Marcheteatro
www.marcheteatro.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2018 alle 19:08 sul giornale del 26 gennaio 2018 - 347 letture