contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Si cambia d’abito per sfuggire alla Polizia, ma gli agenti lo pizzicano. Era evaso dai domiciliari

1' di lettura
807

A finire nei guai un 21enne anconetano. Il giovane nel n aveva fatto i conti con le Volanti di Polizia

L’episodio nel pomeriggio, intorno alle 15.30, quando un un altro equipaggio delle Volanti procedeva al controllo di un uomo detenuto agli arresti domiciliari nella zona del Piano San Lazzaro. Dopo circa una mezz’ora, in Piazza d’Armi gli Agenti notavano che l’uomo era uscito dall’abitazione e che si scava incamminando in direzione di via Torresi; subito gli Agenti lo rincorrevano e, nonostante l’uomo avesse accelerato il passo per sfuggire al controllo, lo fermavano. L’anconetano di 21 anni non credeva ai propri occhi dato che, per non farsi riconoscere, aveva cambiato il suo abbigliamento che portava all’atto del controllo domiciliare.

Questa mattina, venerdì 28 settembre, il Tribunale di Ancona ha convalidato l’arresto e rimandato il giovane agli arresti domiciliari.



Questo è un articolo pubblicato il 28-09-2018 alle 16:14 sul giornale del 29 settembre 2018 - 807 letture