contatore accessi free

Falconara: arrivano 26 cassonetti stradali 'Verdeoro'

1' di lettura 04/11/2018 - Dopo i contenitori domestici, arrivano anche i cassonetti stradali per la raccolta ‘Verdeoro’, ossia per smaltire gli sfalci vegetali di giardini e alberature.

Dopo i contenitori domestici, arrivano anche i cassonetti stradali per la raccolta ‘Verdeoro’, ossia per smaltire gli sfalci vegetali di giardini e alberature. Marche Multiservizi nei giorni scorsi ne ha installati 26, cassonetti che ora compaiono per la prima volta nel territorio comunale. La mappa dei nuovi contenitori da 600 litri comprende via Italia all’altezza del civico 42, via Campania 19, via Sardegna, via Panoramica all’incrocio con via Adige, via Liguria 50, via Santarosa 25, via Ville 4/A e B, via Milano vicino al parco Mendez, via XXV Aprile (all’altezza del civico 60 e all’incrocio con via Caboto), via Aeroporto vicino alle scuole elementari, via Agricoltura 13, via Olof Palme 10, via Sebastianelli 37 e 13, via Tommasi vicino agli orti privati (zona cimitero Castelferretti), via Aleardi 12, via Osoppo, via Cassino all’incrocio con via Bassano del Grappa, via Marzabotto, via Cadore 2, via Aspromonte 14, via Quadrio 55. Il potenziamento dei cassonetti per la raccolta degli sfalci mira a incrementare la raccolta differenziata, cresciuta nei mesi scorsi anche attraverso l’introduzione della raccolta porta a porta a Castelferretti, nella zona di via del Tesoro e al Quartiere Stadio. I cassonetti verdeoro sono stati posizionati nelle zone in cui sono numerosi i giardini privati e per il momento la raccolta è in fase sperimentale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2018 alle 19:46 sul giornale del 05 novembre 2018 - 685 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aZ4P





logoEV
logoEV