contatore accessi free

Mediterranea, Giulia Crescini presenta la sua esperienza ad Ancona

1' di lettura Ancona 29/11/2018 - Sabato 1 dicembre alle ore 17.30 nell’ex sala del consiglio comunale di Ancona si terrà l’iniziativa di presentazione di Mediterranea. Mediterranea, è una piattaforma della società civile, progettata e realizzata da organizzazioni di natura differente e singole persone, mossi dal senso di umanità.

Arrivata nel Mediterraneo centrale, dopo che le Ong, criminalizzate dalla retorica politica, senza che mai nessuna inchiesta abbia portato a una sentenza di condanna, sono state in gran parte costrette ad abbandonarlo. La nave della speranza ésalpata per testimoniare e denunciare,nel rispetto del diritto del mare e dei diritti umani, ciò che accade ogni giorno nel Mediterraneo e che ha portato alla morte di decine di migliaia di uomini, donne e bambini, la maggior parte in fuga dall'inferno libico. Queste vite contano, siamo in viaggio per loro e per la nostra umanità.

Avremmo il piacere di ospitare Giulia Crescini che é stata a bordo della nave e racconterà la sua esperienza. Interverrà Il giornalista del Resto del Carino e de Il Fatto Quotidiano Pier Francesco Curzi, reporter esperto di immigrazione. Durante l'iniziativa si terrà un collegamento con l'equipaggio della Mar Jonio, impegnato in operazioni di salvataggio nel Mar Mediterraneo. L’evento è promosso da Circolo Laboratorio Sociale- ARCI Ancona- Amnesty International – Ass. festa per la libertà dei popoli- Ass. Gulliver- Ass. Avvocato di strada Ancona in collaborazione con Altra Idea di Città.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2018 alle 17:05 sul giornale del 30 novembre 2018 - 754 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, amministrative 2018, altra idea di città

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a1UD





logoEV
logoEV
logoEV