contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Ubriaco aggredisce un barista e tenta di rapinarlo, arrestato

1' di lettura
805

polizia

Aggredisce un barista con una bottiglia rotta, tenta di rapinarlo e danneggia un'auto parcheggiata: è successo domenica poco dopo la mezzanotte in un bar della Palombella, ad Ancona.

L'uomo, R.A., marocchino di 37 anni, è stato arrestato dagli agenti delle Volanti, chiamati dal titolare del bar. A scatenare il 37enne è stato il rifiuto del barista di versare ancora da bere all'uomo, completamente ubriaco. Questi ha spaccato una bottiglia di vetro e con il collo ha minacciato il gestore di dargli da bere e consegnargli l'incasso della giornata.

Alcuni clienti del bar sono intervenuti e sono riusciti ad allontanare l'uomo e a farlo uscire dal locale. I poliziotti intervenuti sul posto lo hanno quindi bloccato mentre tentava di danneggiare un'auto parcheggiata davanti al bar.

Il 37enne è stato arrestato per tentata rapina, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Lunedì il Tribunale di Ancona ha convalidato l'arresto e disposto l'obbligo di firma in Questura in attesa del processo.



polizia

Questo è un articolo pubblicato il 31-12-2018 alle 16:01 sul giornale del 02 gennaio 2019 - 805 letture