contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Addio Paola, mamma e manager dal cuore d'oro, sconfitta da una malattia a 39 anni

1' di lettura
7365

Era una mamma splendida, una moglie adorabile, un’amica fidata, una manager di talento. Era unica. Una malattia l’ha strappata all’affetto dei familiari e degli amici a soli 39 anni.

Paola Quercetti non ce l’ha fatta. Ha lottato con coraggio contro un male spietato, ma si è arresa martedì. Lascia il figlio di 9 anni, Vittorio, e il marito Alessandro Stecconi, general manager del club di basket Campetto Stamura che su Facebook ha voluto ringraziare «tutte le persone che mi stanno vicine in questo momento drammatico, l’Azienda Ospedali Riuniti e in particolare il reparto di Pneumologia del prof. Stefano Gasparini per l’amore e le cure dedicate a Paola. Ringrazio lo Ieo (Istituto Europeo di Oncologia di Milano) per averci dato speranza e razionalità. Questa non è la fine».

Paola, appassionata di interior design, lavorava dal 2005 alla Bontempi Casa di Camerano come manager dell’ufficio marketing e ufficio relazioni esterne. Lascerà un vuoto incolmabile. L’azienda oggi resterà chiusa per lutto. I funerali si terranno oggi alle 16 nella chiesa del Sacro Cuore di via Maratta. In ricordo di Paola potranno essere elargite donazioni in favore dello IEO.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Telegram, Messenger e Viber di VivereAncona
Per Whatsapp aggiungere il numero 350 053 2033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereancona o cliccare su t.me/vivereancona.
Per Facebook Messenger cliccare su m.me/vivereancona.
Per Viber cliccare su chats.viber.com/vivereancona.



Questo è un articolo pubblicato il 27-03-2019 alle 10:00 sul giornale del 28 marzo 2019 - 7365 letture