Falconara, guidava la moto sequestrata: patente revocata e mezzo confiscato

1' di lettura Ancona 08/08/2019 - Trovato a circolare con una moto sequestrata nove mesi fa dopo un incidente, gli viene revocata la patente e il mezzo confiscato. Rischia multe fino a 4mila euro.

Si tratta di un 49enne falconarese, fermato l'altro giorno a Fiumesino per un controllo dalla polizia locale di Falconara. Dagli accertamenti è emerso che l'uomo stava circolando con la sua moto nonostante il mezzo fosse stato sequestrato dalla polizia stradale di Ancona nel novembre scorso, in seguito a un incidente stradale avvenuto a Camerano. Dopo il sequestro la moto era stato affidato al proprietario in custodia, ovviamente con il divieto di circolare.

Per la violazione del divieto nei suoi confronti sono scattate la confisca del mezzo, la revoca della patente e una multa da 2mila euro. A questa si aggiunge una seconda sanzione da 2mila euro perché la moto, già a novembre, circolava senza revisione.






Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2019 alle 15:55 sul giornale del 09 agosto 2019 - 1020 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, falconara marittima, polizia locale, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0xg