Palombina: sorpresi a rubare dalle auto, arrestati due ladri

Volante - polizia 1' di lettura Ancona 08/08/2019 - Vengono beccati a rubare dalle auto in sosta in un parcheggio di Palombina: due ladri arrestati dalla polizia per furto aggravato in concorso.

Si tratta di due pregiudicati, un 47enne della provincia di Matera e un 24enne della provincia di Livorno, fermati mercoledì pomeriggio dalle volanti della Questura di Ancona. Sono stati alcuni passanti a segnalare al 113 attorno alle 16.30 la presenza di due individui che armeggiavano sulle autovetture in sosta in un parcheggio di Palombina.

Intervenuti sul posto, i poliziotti hanno individuato e bloccato i due mentre stavano tentando di allontanarsi a piedi in direzione del centro commerciale, abbandonando a terra una gruccia in metallo, modificata ad arte per servire da arnese da scasso. I ladri sono stati trovati in possesso di 230 euro che avevano appena rubato da un portafoglio lasciato nell’abitacolo di un'Audi A6. Dalle testimonianze raccolte è emerso che i due, prima del furto, avevano tentato di aprire altre auto parcheggiate.

I due ladri sono stati quindi arrestati per furto aggravato e condotti in Questura. Giovedì mattina il Tribunale di Ancona ha convalidato l’arresto emettendo nei loro confronti la misura cautelare del divieto di dimora in città. I due sono stati allontanati con il Foglio di via obbligatorio emesso dal Questore di Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2019 alle 16:06 sul giornale del 09 agosto 2019 - 2755 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, palombina, furto aggravato, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0xo