Ingerisce del detersivo per errore, noto ristoratore di Cagli in coma farmacologico

ambulanza 1' di lettura Ancona 20/10/2019 - Ricoverato, in coma farmacologico indotto, nel reparto di rianimazione dell’Ospedale Regione di Torrette di Ancona, Cristiano Pazzaglia, noto ristoratore di Cagli che venerdì sera, per errore, ha ingerito del detersivo.

A riportare la notizia è l'edizione online del Corriere Adriatico.

Un banale errore con gravi conseguenze, questo è quanto avvenuto venerdì, poco prima di mezzanotte, nel ristorante Il Girasole di Cagli che il trentanovenne gestisce da qualche anno insieme alla sua famiglia.

Cristiano Pazzaglia avrebbe ingerito del liquido per lavastoviglie, immediatamente soccorso e trasportato al pronto soccorso dell’Ospedale di Urbino, è stato poi trasferito all’ospedale di Ancona.

Al momento non si conosce ancora l’entità dei danni subiti.






Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2019 alle 16:28 sul giornale del 21 ottobre 2019 - 1434 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cagli, ospedale di urbino, ospedale di ancona, coma farmacologico, articolo, antonio mancino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbSi





logoEV