Pesaro: dramma in via Lucio Accio, ragazzo vola dal balcone: è grave

carabinieri e ambulanza 1' di lettura Ancona 14/11/2019 - Un 30enne, nella tarda mattinata di giovedì, è caduto dal secondo piano di una casa in via Lucio Accio a Pesaro. Le condizioni del ragazzo sono gravi.

Erano circa le 11 di giovedi mattina quando un condomino di via Lucio Accio ha allertato le forze dell'ordine dopo aver notato il corpo di un giovane riverso a terra.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti il 30enne, residente in quel palazzo assieme alla madre, era solo in casa quando è caduto dal terrazzo al secondo piano della palazzina.

Un volo di 6 metri terminato nel parcheggio sul retro dell'abitazione. Nella terribile caduta il ragazzo ha rotto il femore e picchiato violentemente a terra con il volto.

Il giovane è stato sottoposto ad intervento chirurgico, le sue condizioni sono gravi. Non si esclude il tentato suicidio.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2019 alle 18:48 sul giornale del 15 novembre 2019 - 1212 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pesaro, ambulanza, tentato suicidio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcO3