Visi e Voci: Natale e solidarietà

2' di lettura Ancona 23/12/2019 - I servizi della puntata n. 155 di Visi e Voci in onda il 21 dicembre 2019 su Tv Centro Marche. Tema della puntata: Decoro e virtù sono da apprezzare solo se come tali procurano realmente piacere e positività. (Epicuro)

1 Ad Ancona, Natale di originalità e solidarietà grazie ad una manifestazione che ha richiamato persone di ogni età. I babbo natale sono arrivati dal mare accolti da tantissimi bambini letteralmente entusiasti. Come sempre, più delle nostre parole, le immagini dei protagonisti.

2 E sempre ad Ancona, presso la Loggia dei Mercanti, si è svolto un evento che ha visto protagonisti gli studenti nel mondo della moda. Attraverso Fashion Game, giunto alla sua quarta edizione, sono stati presentati – attraverso apposite sfilate – i progetti ideati dalle scuole con indirizzo moda. Ad aggiudicarsi il primo posto, l’Ipsia Pieralisi di Jesi.

3 Cambiamo argomento per tuffarci in un triste ricordo di 37 anni fa, la cui ricorrenza è stata rivissuta in questi giorni. Nella notte tra il 12 e il 13 dicembre 1982, una frana che coinvolse 342 ettari di terreno urbano sconvolse tre popolose aree di Ancona: Borghetto, Posatora e, in parte, Torrette. L’esteso movimento franoso danneggiò due ospedali e la Facoltà di Medicina dell’Università di Ancona, lese o distrusse completamente 280 edifici. Le immagini del nostro repertorio, realizzate a fatica tra mille disagi sono purtroppo significative più delle parole….

4 Il Comune di Senigallia lavora con impegno e scrupolosità per comunicare e divulgare il nuovo Piano di Emergenza alla popolazione per far conoscere gli strumenti e le buone pratiche da seguire in situazioni di emergenza. Nella home del sito web protezionecivilesenigallia.it compare in evidenza un chiaro avviso in caso di condizioni di meteo avverse ed i cittadini potranno accedere a tutte le informazioni riguardanti le sei aree di rischio individuate dal Piano di emergenza locale. E’ stato inoltre organizzato un servizio di consegna del materiale porta a porta ai residenti delle aree a rischio alluvione ed è iniziata la distribuzione di 6000 cartoline informative nelle aree individuate a rischio idraulico ed idrogeologico.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2019 alle 18:29 sul giornale del 24 dicembre 2019 - 236 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bese

Leggi gli altri articoli della rubrica Visi e Voci





logoEV
logoEV