25 marzo 2020

...

I finanzieri della compagnia della Guardia di Finanza di Ancona, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle dogane e monopoli, nell’ambito dell’esecuzione di uno specifico piano di controlli finalizzato al rispetto dell’ordinanza della protezione civile che fa divieto alle imprese di cedere all’estero determinati dispositivi medici tra cui, in particolare, quelli di ventilazione utilizzati in terapia intensiva, sono riusciti a sequestrare ben 1140 circuiti respiratori – composti da tubo, pallone, valvola e maschera respiratoria - da utilizzare per i pazienti in condizioni critiche.



...

Un bollettino che nessuno avrebbe mai voluto leggere. Il Gores ha annunciato altre 53 vittime nelle Marche per il Coronavirus. Di queste 32 sono decedute oggi mentre altre 21 vittime sono morte nei giorni scorsi ma la positività è stata confermata solo ora. A questo bollettino tragico si aggiungono altre 4 vittime provenienti da fuori regione. In tutto le vittime salgono a 283.




...

Stava prendendo un caffè ad un distributore automatico in Corso Carlo Alberto. Peccato che provenisse da via Piave: giovane anconetano denunciato dalla polizia locale


...

“Entro in quarantena per una questione di opportunità e correttezza. Nel corso dell’incontro con Guido Bertolaso ed il suo staff ho indossato i dispositivi di protezione individuale, mascherina e guanti, rispettando le norme di sicurezza. Al momento non esistono motivi che destino preoccupazione per la mia salute”.


...

Continuano i controlli serrati dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ancona, anche in ossequio alle direttive impartite dal locale Prefetto, volti a far rispettare le disposizioni governative per il contrasto ed il contenimento del diffondersi del virus COVID-19. Nel corso dei servizi di lunedì, che hanno visto dispiegati in provincia oltre 200 Carabinieri, sono state controllate 743 persone e 452 esercizi.



...

La Cisl Fp Marche, territorio di Ancona con l’aggravarsi della situazione di contagio, d’intesa con gli altri sindacati di categoria, chiede ai Direttori Generali dell’Azienda Ospedali Riuniti Torrette di Ancona e dell’Inrca di Ancona, che a tutto il personale sanitario in servizio venga effettuato il tampone e che sia dotato dei dispositivi di protezione individuale come se tutti i pazienti trattati fossero positivi.







...

L’informazione digitale ai tempi del Coronavirus apre nuovi scenari e conferma l’importanza delle piccole realtà editoriali che operano sul territorio. L’emergenza sanitaria sta cambiando abitudini e quotidianità, spingendo sull’acceleratore del digitale, con le testate online locali che si sono viste più che triplicare le visite.


...

Ogni essere umano crea, inventa, costruisce idee e pensieri nella propria mente. La creatività è una delle caratteristiche umane che ci consentono di fare fronte alle avversità e superare gli ostacoli. Lo sanno bene i manager delle grandi aziende abituati a gestire gruppi di persone molto diverse tra loro.


24 marzo 2020






...

“Un incontro molto positivo oggi con Guido Bertolaso e il suo staff per valutare la possibilità di realizzare nelle Marche quello che si sta facendo in Lombardia. Una struttura, nel nostro caso, di 100 posti letto per la rianimazione, che è la parte più complessa ed importante quando ci si ammala e l’insufficienza respiratoria diventa molto grave.





...

La Fondazione Ospedali Riuniti di Ancona Onlus è impegnata in una raccolta fondi, a cui l’azienda Osimana Lina Officine Grafiche Creative ha deciso di aderire con le sue competenze - in accordo con la Direzione Generale - per sostenere l’ospedale e offrire quanto serve, in particolare TUTTI I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE PERSONALE (es. camici sterili e idrorepellenti, mascherine di vario tipo, guanti), POMPE INFUSIONALI, VENTILATORI e molte attrezzature che i reparti stanno indicando.



...

Sono 94 le famiglie seguite dal Comune con il servizio di spesa, farmaci e pasti a domicilio. Il servizio è stato attivato dal 10 marzo grazie a personale messo a disposizione dall’ente locale e volontari del gruppo comunale di Protezione civile ed è rivolto agli ultrasettantenni, alle persone in quarantena e a quanti soffrono di patologie, cui è consigliato di non uscire o di limitare le uscite.





...

Il messaggio di CNA Industria è forte e chiaro: la tutela della salute viene prima di tutto. Una scelta di responsabilità per gli industriali di CNA Ancona che porta con sé la profonda consapevolezza sia dell’importante crisi sanitaria che stiamo attraversando sia dell’ugualmente preoccupante baratro economico verso il quale l’intero territorio sta precipitando.



...

Se il tuo obiettivo è aumentare le vendite ma non hai attuato una vera e propria strategia, molto probabilmente sarai destinato all’insuccesso. Una buona strategia infatti ci fa arrivare a dei risultati concreti. Vi sono infatti degli step da seguire che determinano la buona riuscita del nostro piano vendita.
Quali sono questi passaggi essenziali? Vediamoli insieme.


23 marzo 2020