Pesaro: Nasce l'App "Pesaro che legge", sempre informati su cosa accade a Pesaro attorno alla lettura

1' di lettura Ancona 19/02/2020 - ‘Pesaro Città che legge’ continua a crescere: aumentano i lettori con Patente (giovedì 20 febbraio una giornata dedicata a questo strumento), si allunga la lista dei partner, pubblici e privati, che sottoscrivono il Patto per la Lettura, continuano le attività e ora nasce l’App ‘Pesaro che Legge’, disponibile su Google Play Store (per Android) e Apple App Store (per iOS) per essere scaricata su smartphone e tablet.

Come è proprio di una App mobile, questo nuovo strumento messo a punto per incentivare la comunicazione con i lettori, si caratterizza per leggerezza ed usabilità e fornisce, in modo agile e veloce, notizie e info su cosa accade in città attorno alla lettura e chi sono i promotori delle iniziative. Dal menu iniziale si accede alla ‘Mappa Dinamica’ dei Luoghi della Lettura e a quella degli Eventi, sempre aggiornate nel corso del tempo.

Tra i contenuti della App, anche le mappe ‘statiche’ della lettura (chi fa cosa e dove, tra centro e periferia) e della Bicipolitana in un’ottica di presentazione armonica delle eccellenze della città. Progettata da Digital Ideators Innovations SRL (Pesaro), la App ha preso forma nell’ambito del progetto “Patente e libretto! Favorisca la Lettura!” realizzato con il finanziamento del Centro per il Libro e la Lettura, istituto autonomo del MIBACT.

Insomma, ora per essere connessi con l’offerta di ‘Pesaro Città che Legge’ basta un click.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2020 alle 10:16 sul giornale del 20 febbraio 2020 - 237 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa





logoEV