Controlli Covid: multato un venditore ambulante di pesce

1' di lettura Ancona 07/04/2020 - Ambulante sorpreso a vendere pesce a Borgo Rodi: per lui sono scattate la multa da 400 euro e la sospensione dell'attività

È quanto accaduto nella tarda mattinata di martedì. Una pattuglia della polizia locale ha sorpreso il commerciante mentre vendeva pesce per strada, nonostante il divieto imposto dall'ordinanza del sindaco. Gli agenti hanno pertanto provveduto a far chiudere l'attività.

Lunedì ad incappare nei controlli della municipale erano stati cinque giovani di origini albanesi, sorpresi mentre stavano tranquillamente giocando a calcio nel parco Verbena.






Questo è un articolo pubblicato il 07-04-2020 alle 18:18 sul giornale del 08 aprile 2020 - 668 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, polizia locale, articolo, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjdi





logoEV