L'abbraccia e gli sfila la catenina: denunciata una giovane ladra

Carabinieri Ancona 1' di lettura Ancona 09/07/2020 - Sfila una catenina d'oro con la tecnica dell'abbraccio: denunciata dai carabinieri una ragazza di 19 anni

Gli è andato incontro e lo ha abbracciato. Poi si è scusata dicendo di aver sbagliato persona e si è allontanata. È quanto accaduto lo scorso 28 giugno ad un 77enne anconetano in via Da Vinci. Mentre si trovava alla fermata dell’autobus, è stato avvicinato da una giovane donna che lo ha abbracciato sostenendo di conoscerlo. Solo quando è rientrato a casa si è accorto che la catenina d'oro che portava al collo era sparita. E si è quindi rivolto ai carabinieri.

I militari della stazione di Collemarino, grazie alla descrizione effettuata dall’anziano e all'analisi delle telecamere di videosorveglianza della zona, sono riusciti a ripercorrere i movimenti della donna e ad identificarla. Si tratta di una 19enne di origini rom, già nota alle forze dell’ordine per precedenti in materia di furti. La giovane è stata denunciata per il reato di furto con destrezza. Al vaglio degli inquirenti anche altri casi di furti simili denunciati negli ultimi giorni.






Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2020 alle 16:38 sul giornale del 10 luglio 2020 - 319 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, furto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqeP





logoEV