Pesaro: Italservice, Tonidandel si è (ri)preso l’azzurro: complimenti Capitano!

3' di lettura Ancona 18/09/2020 - Nella serata di ieri la Divisione Calcio a 5 ha pubblicato le prime convocazioni del neo CT dell’Italia, Massimiliano Bellarte (a cui rinnoviamo i complimenti per il nuovo incarico e a cui rivolgiamo un enorme in bocca al lupo!). Sono 24 i selezionati dal tecnico azzurro. Fra essi ce ne sono 5 dell’Italservice Pesaro: Miarelli, Fortini, Marcelinho, De Oliveira e…. Felipe Tonidandel.

Proprio così, dopo una carriera da capitano all’Italservice Pesaro, il numero 5 biancorosso si è guadagnato sul campo la chiamata azzurra. Vorremmo dire la prima chiamata azzurra, ma in realtà non è proprio così: Felipe infatti indossò più volte la maglia dell’Italia U21 quando ancora non giocava a Pesaro (quasi 10 anni fa quindi). Ne fu anche capitano (toh, guarda caso).

La convocazione di oggi ovviamente ha tutto un altro sapore e spessore. E’ dolcissima, perché guadagnata con tutto l’impegno e la costanza del mondo. Qualità innate di Tonidandel. Che i tifosi pesaresi hanno sempre potuto ammirare, ogni giorno di più. E che, quasi inevitabilmente, alla lunga sono piombate di fronte agli occhi di tutto il popolo italiano, in particolare del neo Ct Bellarte.

Complimenti Capitano: ancora una volta, per l’ennesima volta, dimostrazione ineguagliabile di come il sacrificio paghi. Però ti conosciamo bene e sappiamo che starai gioendo come un matto, ma che allo stesso tempo starai pensando: “Ora che me la sono (ri)presa, me la voglio tenere stretta”. Perciò, oltre ai meritati applausi, aggiungiamo: dacci dentro Felipe. Come sempre, più di sempre. E per l’ennesima volta grazie di cuore per tutte le emozioni che ci regali ormai da quasi un decennio.

IL COMUNICATO DELLA DIVISIONE:

Da due giorni Massimiliano Bellarte è il nuovo Ct della Nazionale di Futsal. Un’investitura, quella del ‘filosofo’ di Ruvo di Puglia, che ha riscosso un consenso plebiscitario e che ora pone il tecnico di fronte al primo raduno Azzurro. Domenica i giocatori saranno chiamati all’appello al centro sportivo ‘Novarello – Villaggio Azzurro’ di Granozzo con Monticello alle porte di Novara. Il raduno si svolgerà rispettando tutte le direttive sanitarie che questo periodo impone, con i giocatori e lo staff che al loro arrivo saranno tutti sottoposti a un test COVID-19. Lunedì mattina si svolgerà il primo allenamento agli ordini di Bellarte, con tre giorni di doppie sedute e un’ultima rifinitura il giovedì mattina prima del rientro nelle rispettive sedi.

Sono sei le novità assolute nelle convocazioni del Ct: Matteo Esposito e Gabriel Motta del Lido di Ostia, Felipe Tonidandel del Pesaro, Alano Farias Eduardo (per tutti “Dudu”) e Rafinha Rizzi entrambi dell’Acqua&Sapone Unigross e il più giovane del gruppo, il classe 2001 Kevin Rivella dell’Orange Asti.

L’elenco dei convocati

Portieri: Stefano Mammarella (Acqua&Sapone Unigross), Michele Miarelli (Italservice Pesaro), Francesco Molitierno (Real San Giuseppe), Lorenzo Pietrangelo (Came Dosson);

Giocatori Di Movimento: Giacomo Azzoni (Came Dosson), Matteo Biscossi (Cybertel Aniene), Paolo Cesaroni (Signor Prestito Cmb Matera), Julio De Oliveira (Italservice Pesaro), Matteo Esposito (Todis Lido Di Ostia), Murilo Ferreira (Acqua&Sapone Unigross), Giuliano Fortini (Italservice Pesaro), Carlo Houenou (Acqua&Sapone Unigross), Francesco Lo Cicero (Sicurlube Regalbuto), Alex Merlim (Sporting Lisbona), Gabriel Motta (Todis Lido Di Ostia), Carmelo Musumeci (Meta Catania), Douglas Nicolodi (Sandro Abate Avellino), Marcelo Padilha (Italservice Pesaro), Kevin Rivella (Orange Futsal), Rafael Rizzi (Acqua&Sapone Unigross), Angelo Schininà (Cybertel Aniene), Felipe Tonidandel (Italservice Pesaro), Alano Farias Eduardo (Acqua&Sapone Unigross), Gabriele Ugherani (Came Dosson);

Staff – Commissario Tecnico: Massimiliano Bellarte; Segretario: Fabrizio Del Principe; Assistente allenatore: Vanni Pedrini; Preparatore atletico: Luca Sabino Mangiatordi; Preparatore dei portieri: Luca Chiavaroli; Medico: Nicola Pucci; Fisioterapisti: Vittorio Lo Senno e Francesco Marcellino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2020 alle 11:08 sul giornale del 19 settembre 2020 - 208 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, calcio a 5, italservice, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bwor





logoEV