Rischia di partorire in auto sull'Asse, scortata al Salesi dalla polizia locale

polizia locale 1' di lettura Ancona 27/09/2020 - Anconetana rischia di partorire in auto sull'Asse, la Polizia Locale la scorta al Salesi e dà alla luce una splendida bambina.

Provvidenziale intervento sabato mattina attorno a mezzogiorno di una pattuglia della Polizia Locale di Ancona sull'asse Nord-Sud. Gli agenti sono stati fermati da un uomo che chiedeva insistentemente aiuto: la moglie stava per partorire in auto con la rottura delle acque in corso. Gli agenti della comandante Liliana Rovaldi hanno così deciso subito di mettersi di scorta alla vettura e accompagnare l'auto a tutta velocità fino al Salesi.

All'arrivo al pronto soccorso dell'ospedale erano già presenti medici infermieri pronti ad accogliere la signora che è stata affidata alle cure dei sanitari. Dopo nemmeno un'ora è nata una splendida bambina. Mamma e neonata stanno bene. Felice anche il papà che ha calorosamente ringraziato gli agenti della Polizia locale.






Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2020 alle 12:04 sul giornale del 28 settembre 2020 - 317 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, polizia locale, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bw7Y





logoEV