Civitanova: Coronavirus, rientra l'emergenza al liceo Da Vinci: i ragazzi in quarantena sono tornati in classe

1' di lettura Ancona 30/09/2020 - Novità confortanti dal Dipartimento di Prevenzione del Servizio Igiene e Sanità Pubblica di Ancona per il liceo Da Vinci: nel tardo pomeriggio di martedì era infatti giunta comunicazione ufficiale che 17 studenti, residenti nella provincia di Macerata, appartenenti al gruppo classe sottoposto a quarantena cautelativa.

I ragazzi, dopo l’individuazione di un caso Covid positivo al liceo, hanno visto così decadere ogni provvedimento di limitazione della loro libertà. Per tutti e 17 i ragazzi, che hanno ottemperato al periodo di isolamento domiciliare previsto, infatti, il doppio tampone ha dato in entrambi i casi esito negativo e da mercoledì mattina è stato possibile riprendere le normali attività scolastiche. In classe hanno ritrovato ad accoglierli i sette docenti coinvolti, che dopo l’esito negativo del doppio tampone, esaurito anch’essi il periodo di quarantena cautelativa, hanno potuto, su indicazione delle autorità sanitarie, rientrare ufficialmente a scuola.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2020 alle 19:02 sul giornale del 01 ottobre 2020 - 283 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bxn8





logoEV
logoEV