Civitanova: Rimpasto, Ciarapica accelera: "La prossima settimana le consultazioni, poi la nuova squadra"

3' di lettura Ancona 24/10/2020 - «La settimana prossima inizierò le consultazioni di tutti i gruppi che compongono la maggioranza in vista della formazione della nuova squadra». Il sindaco Fabrizio Ciarapica, a tre giorni dalle dimissioni dell’assessore Paolo Borroni, annuncia l’imminente accelerazione per completare la compagine di governo cittadino.

«Sarà mia premura confrontarmi e ascoltare le istanze e i progetti – continua Ciarapica – che a breve, a medio e lungo termine devono essere messi in campo per il futuro e per il bene della nostra comunità, senza dimenticare i punti cardini del programma su cui i cittadini hanno deciso di posizionarci alla guida della Città più di tre anni fa. Al termine delle consultazioni, le idee e le progettualità verranno sintetizzate in modo collegiale e saranno le condizioni necessarie per individuare le migliori personalità e professionalità che andranno a comporre la nuova giunta. Un governo della città che si ispirerà agli ideali del centrodestra, ma aumenterà ulteriormente il dialogo con la società civile, con i produttori, i lavoratori, gli imprenditori, gli operatori del turismo e del terzo settore. C’è bisogno di una giunta forte e coesa per portare a termine le opere necessarie all’intera collettività, ma è fondamentale la condivisione delle proposte! Se emergerà da parte dei gruppi la determinazione a portare avanti progetti condivisi, l’accordo sui nomi dovrà essere solo una logica conseguenza».

Il sindaco coglie l’occasione per fare un grosso in bocca al lupo a Pierpaolo Borroni, andato a ricoprire la carica di consigliere regionale dopo la vittoria del presidente Acquaroli. «Voglio pubblicamente ringraziare Borroni per il lavoro svolto a Civitanova e augurargli di proseguire al meglio il suo compito a Palazzo Raffaello, conservando una attenzione particolare per la sua città – prosegue Ciarapica – in questo momento siamo di nuovo in piena emergenza Covid numeri sono spaventosi e stiamo lavorando in maniera serrata per agire sia fronte sanitario con la riapertura del Covid Hospital, che sul fronte sicurezza per il rispetto delle norme. Senza perdere di vista questa priorità, però, è arrivato il momento di ricostruire la giunta affinché ritorni alla sua piena funzionalità, solo così potremo tornare ad essere forti e concludere bene il mandato. Sono certo che dopo aver ascoltato i componenti della maggioranza e aver chiarito i punti che vogliamo portare avanti, arriveremo insieme e presto ad una sintesi, al fine di realizzare le proposte necessarie per il bene della città. Non è questo il tempo per disperdere le energie: è il tempo per ritornare all’essenziale e far sentire la vicinanza delle istituzioni ai cittadini in difficoltà, obiettivo che noi crediamo sia il vero compito della politica».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2020 alle 13:48 sul giornale del 26 ottobre 2020 - 277 letture

In questo articolo si parla di politica, civitanova marche, comune di civitanova marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzAP





logoEV
logoEV
logoEV