All'Amia l'inaugurazione della mostra "ABC Angelici Benvenuti Colonnelli"

1' di lettura Ancona 30/10/2020 - Nonostante i tempi difficili l’Amia, associazione marchigiana iniziative artistiche, prosegue la propria attività, con l’inaugurazione sabato 31 ottobre alle ore 17,30 della mostra “ABC Angelici Benvenuti Colonnelli”, curata da Federica Facchini.

L’esposizione si terrà in modalità con ingressi contingentati nella sede di via Matteotti 31/a ad Ancona ed è dedicata agli artisti anconetani, di nascita o di adozione, Paolo Benvenuti, già docente all’Accademia di Belle Arti di Macerata; Francesco Colonnelli, performer, videomaker, già docente al liceo artistico Edgardo Mannucci e Walter Angelici, docente, ha partecipato al Premio Marche 1989.

L’associazione riprende l’attività della storica galleria Puccini di via Curtatone e presenta la seconda mostra della stagione. Come si legge in una nota, “l’opera di Paolo Benvenuti è una pittura frutto di un’assidua ricerca che, partendo dalla registrazione di dati reali, propone un superamento del dato realistico e arriva a distillare allusioni spaziali e luministiche”.

“Francesco Colonnelli si serve invece della molteplicità dei linguaggi artistici per comunicare la sua istanza creativa, dalla pittura alla scultura fino alla videoinstallazione e performance, sperimentando con i materiali e facendo della contaminazione la sua cifra stilistica”, mentre Walter Angelici “attraverso una pittura emotivamente impegnata e profondamente umanistica, ci restituisce una rappresentazione simbolico-narrativa densa di richiami letterari”, come specifica Federica Facchini nel testo in catalogo.

Mostra aperta fino al 5 dicembre, da mercoledì a sabato dalle 17 alle 19,30. Ingresso libero.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2020 alle 16:42 sul giornale del 31 ottobre 2020 - 209 letture

In questo articolo si parla di cultura, associazione marchigiana iniziative artistiche, comunicato stampa, amia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bAhf





logoEV