contatore accessi free

Tragedia al porto: 52enne muore travolto da un tir

Croce Gialla 1' di lettura Ancona 04/11/2020 - Incidente mortale al porto: un 52enne è stato travolto da un tir che stava facendo manovra.

L'incidente è avvenuto mercoledì sera poco dopo le 19 al porto di Ancona, all'altezza della banchina 23. A perdere la vita è stato un vigilante anconetano di 52 anni.

Stando ad una prima ricostruzione, l'uomo è stato investito da un mezzo pesante che stava facendo manovra. Immediati i soccorsi, ma per il vigilante non c'è stato niente da fare. Sul posto sono intervenuti l'automedica del 118, la Croce Gialla, la Capitaneria di Porto e i carabinieri.

"Siamo tutti sconvolti da quanto accaduto alla banchina 23", ha detto in una nota il presidente dell’Autorità di sistema portuale Rodolfo Giampieri. "Come comunità portuale, ci stringiamo con affetto alla famiglia di Luca Bongiovanni che ha perso la vita nel tragico incidente ieri sera”.

Giampieri ha spiegato che ènecessario "che tutti insieme, come sistema portuale, imprese, lavoratori, rappresentanti sindacali, continuiamo ad impegnarci per far sì che la sicurezza sia sempre al primo posto in qualsiasi lavoro che viene effettuato".






Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2020 alle 21:49 sul giornale del 05 novembre 2020 - 2115 letture

In questo articolo si parla di cronaca, croce gialla, porto di ancona, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bAQ0





logoEV
logoEV