Urbino: Revoca del titolo di prosindaco a Sgarbi, il Consiglio Comunale boccia entrambe le mozioni

vittorio sgarbi 1' di lettura Ancona 01/12/2020 - Bocciate dal Consiglio Comunale di Urbino, riunito ieri sera 30 novembre, entrambe le mozioni presentate dalle opposizioni per revocare il titolo di prosindaco della città ducale a Vittorio Sgarbi.

Sia quella presentata dal gruppo PD - Viva Urbino (ma sostenuta anche da forze politiche esterne al Consiglio quali Sinistra per Urbino, Articolo 1, Movimento 5 Stelle, Moderati per Urbino, Italia Viva, Urbino al Centro e CUT Liberi tutti), che chiedeva espressamente la revoca del titolo, sia quella presentata dai consiglieri di Uniti per Urbino, che invece chiedeva un passo indietro allo stesso Sgarbi, sono state respinte con 10 voti contrari contro 7 a favore.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2020 alle 14:55 sul giornale del 01 dicembre 2020 - 1011 letture

In questo articolo si parla di attualità, consiglio comunale, urbino, vittorio sgarbi, mozione, vivere urbino, articolo, Maurizio gambini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEmi





logoEV
logoEV