Allineamento alla piattaforma nazionale ANPR, l'ufficio Anagrafe chiude per alcuni giorni

2' di lettura Ancona 19/01/2021 - Si ricorda che il Comune di Ancona è chiamato ad allinearsi con il nuovo sistema previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 agosto 2013, n. 109 e che concerne l’entrata in servizio dell’Anagrafe Unica della Popolazione Residente (ANPR).

Il passaggio dei servizi anagrafici all’ANPR avrà un impatto fortemente innovativo sul ruolo degli Ufficiali d’anagrafe e sul rapporto tra cittadini/utenti e la Pubblica Amministrazione. Più in generale questo comporterà significativi benefici ai cittadini sul fronte delle certificazioni anagrafiche. Ottenere i propri certificati anagrafici on line, semplificare le procedure per i cambi dati, di residenza, ecc. Tutto questo sarà più facile. Prima dell’Anagrafe Unica della Popolazione Residente (ANPR) le identità degli italiani erano disperse in ottomila anagrafi comunali.

Il progetto ANPR le sta raccogliendo in una sola anagrafe, guadagnando in efficienza e risparmiando soldi ed energia. Con l’Anagrafe nazionale il cittadino non deve più preoccuparsi di comunicare a ogni ufficio della Pubblica Amministrazione i suoi dati anagrafici o il cambio di residenza; le procedure di variazione dei dati sono semplificate e uniformate a livello nazionale; è possibile ottenere certificati senza più bisogno di recarsi allo sportello. La piattaforma ANPR del Ministero dell’Interno è stata sviluppata da Sogei.

ANPR è un passo essenziale nell’agenda digitale per rendere possibili successive innovazioni, poiché un database a livello nazionale permette di superare il modello dell’autocertificazione, accorciando ed automatizzando tutte le procedure relative ai dati anagrafici. Con ANPR le amministrazioni possono dialogare in maniera efficiente tra di loro avendo una fonte unica e certa per i dati dei cittadini. ANPR consente ai cittadini vantaggi immediati come la richiesta di certificati anagrafici in tutti i comuni, il cambio di residenza più semplice ed immediato e (a breve) la possibilità di ottenere certificati da un portale unico.

Pertanto il Comune di Ancona informa la cittadinanza che, al fine di consentire il passaggio e l’allineamento dei dati con l’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, gli uffici ANAGRAFE E RILASCIO CARTE DI IDENTITÀ (CIE) RESTERANNO CHIUSI AL PUBBLICO NEI SEGUENTI GIORNI: Venerdì 22 GENNAIO – LUNEDI 25 GENNAIO – MARTEDI’ 26 GENNAIO E MERCOLED’ 27 GENNAIO 2021.

L’apertura al pubblico riprenderà regolarmente giovedì 28 gennaio, rispettando i consueti orari di sportello. L’utenza già prenotata nei giorni indicati, verrà contattata per fissare un nuovo appuntamento. Le richieste che perverranno dal 22 al 27 gennaio saranno evase al termine delle operazioni di subentro.

VERRANNO GARANTITI I SERVIZI DI STATO CIVILE ED ELETTORALE.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2021 alle 17:57 sul giornale del 20 gennaio 2021 - 161 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, anagrafe, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJ0s





logoEV