Allevamento con cani sequestrati, Maturi (Lega): "Rintracciare tutti i responsabili del lager di cagnolini"

1' di lettura Ancona 20/01/2021 - "Plauso ai Carabinieri forestali del Nipaaf per la brillante operazione eseguita nell'anconetano. Scovato un vero e proprio lager per cagnolini infetti da Brucella Canis, zoonosi infettiva trasmissibile anche all'uomo. Inqualificabili le condizioni di sofferenza alle quali questi poveri animali erano costretti a sopravvivere.

La preoccupazione ora è per il destino di centinaia di cuccioli, già duramente provati dalla crudeltà umana. Ci auguriamo che possano trovare una famiglia tramite adozione e che non trascorrano la loro vita in canile. Vigileremo affinché tutti i responsabili vengano rintracciati e perseguiti al più presto".

Così il deputato Filippo Maturi e Riccardo Augusto Marchetti, rispettivamente responsabile Lega del dipartimento 'Benessere degli animali' e commissario Lega regione Marche'.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2021 alle 15:17 sul giornale del 21 gennaio 2021 - 223 letture

In questo articolo si parla di attualità, lega, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKla





logoEV
logoEV