Fermo: Comune di Montegiorgio partecipa al bando " Borghi in festival" con un progetto dedicato alla " Dieta Mediterranea"

3' di lettura Ancona 20/01/2021 - Comune e Galee Sibilline co-finanziano una 3 giorni con 20 eventi e con la partecipazione di importanti partner internazionali, regionali e locali.

Nell’ agosto 2020 il Comune di Montegiorgio e G.a.l.e.e Sibilline( Gastronomia, arte, letteratura, esperienze ecosostenibili) di Emanule Luciani, avevano sottoscritto un protocollo d’intesa, della durata di 5 anni, per un turismo sostenibile, innovativo ed esperienziale. Ed eccoli insieme all’opera, partecipando al bando del MIBACT ( Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo) denominato “Borghi in Festival” con il progetto dal titolo "Dieta Mediterranea: la bussola per un nuovo sviluppo 10 anni +1 dal riconoscimento UNESCO". Il Comune di Montegiorgio come soggetto capofila e G.A.L.E.E Sibilline come principale patner del progetto nonché come co-finanziatore dello stesso .

Si tratta di un progetto che intende valorizzare, implementare e promuovere i valori storici, tradizionali, sociali, etici, naturalistici, economici e di benessere fisico e psichico della Dieta Mediterranea. Stile di vita che, stando allo “Studio delle Sette Nazioni” del fisiologo americano Ancel Keys, a Montegiorgio “ci starebbe di casa” . Furono infatti 726 i cittadini monitorati per circa 32 anni e alla fine si attestò la superiorità di Montegiorgio per stile alimentare e di vita ai fini della salute e della longevità. Dunque quale miglior scelta per questo territorio se non farne un elemento di connotazione a forte valenza turistica?

Secondo il progetto presentato, quando sarà possibile, il centro storico di Montegiorgio vivrà una 3 giorni di festa e cultura in cui si alterneranno oltre 20 eventi , tra i principali e quelli a corollario, coinvolgendo le realtà esistenti e facendo squadra in collaborazioni pro-attive e profittevoli per tutta la popolazione. Numerosi e di grande prestigio sono stati gli accordi di partenariato stipulati nell’occasione della presentazione del progetto. Tra di essi partner internazionali, regionali e locali che hanno sposato in pieno l’idea di rilancio del nostro territorio che passa attraverso la Dieta Mediterranea e il suo modus vivendi.

Partner internazionali:

- Universitatea Transilvania din Brasov (Brasov, Romania) Faculty of sociology and communication

- Hogeschool PXL (Media &TourismDept) (Hasselt, Belgio)

- Associació Lo RebostEcològic de les Terres de l’Ebre (Gandesa, Tarragona, Spagna)

- Fun Museum (Croazia)

Partner istituzionali:

- Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo

- CONFCOMMERCIO Marche Centrali

- ITT GeM Montani

- Treccani eventi Marche Molise Abruzzo

Partner regionali:

- Radio Linea

- Le Marche Experience

- Sydonia Production

- Accademia Italiana Cucina Italiana(delegazione di Fermo)

Partner Montegiorgesi:

-Ass. Laboratorio Piceno della Dieta Mediterranea

-Ass. Antichi Sentieri Nuovi Cammini

-Cine-Teatro Manzoni

-Pro Loco Montegiorgio

-Quaderni Montegiorgesi

-Caffè letterario

-Viarum

- Associazione Culturali Feste Parrocchiali






Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2021 alle 01:01 sul giornale del 21 gennaio 2021 - 132 letture

In questo articolo si parla di cronaca, unesco, borghi in festa, progetto, dieta mediterranea, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKb0





logoEV