Convocato Consiglio Marche martedì 26 gennaio. Prima parte della seduta dedicata al Giorno della Memoria

2' di lettura Ancona 21/01/2021 - Seduta del Consiglio regionale convocata per martedì 26 gennaio, alle ore 10, per celebrare il Giorno della Memoria.

Il programma prevede, dopo l’intervento introduttivo del Presidente dell’Assemblea legislativa, Dino Latini, la lettura di un messaggio della Senatrice a vita, Liliana Segre, la proiezione di un video artistico didattico con testi tratti dal libro di Primo Levi “Se questo è un uomo”, un breve recital dell’attrice Iaia Forte. Sono anche previsti gli interventi di diversi relatori, mentre le conclusioni saranno affidate al Presidente della Giunta regionale, Francesco Acquaroli. Al termine della sessione dedicata al Giorno della Memoria, i lavori d’Aula procederanno in seduta ordinaria con l’esame delle interrogazioni e delle proposte di mozione iscritte all’ordine del giorno. La seduta si svolgerà senza la presenza del pubblico, ma, come sempre, sarà possibile seguire i lavori via web collegandosi all’indirizzo https://www.youtube.com/c/consigliomarche/live.

ORE 10.00 SEDUTA ASSEMBLEARE APERTA

GIORNO DELLA MEMORIA 2021

Saluti introduttivi

Dino Latini - Presidente del Consiglio regionale

Lettura messaggio

Liliana Segre - Senatrice a vita

Proiezione “Meditate che questo è stato” video artistico didattico con testi tratti dal libro

“Se questo è un uomo” di Primo Levi che racconta gli accadimenti del 27 gennaio 1945 quando vennero aperti i cancelli di Auschwitz.

Interventi:

Marco Ugo Filisetti

Direttore Generale M.I.U.R. – Ufficio Scolastico Regionale delle Marche

Emanuela Russi

Presidente Comunità Ebraica di Ancona

Recital dell’attrice Iaia Forteper affrontare le tematiche del “Giorno della memoria” attraverso il racconto di una donna per uno sguardo al femminile sulle conseguenze la tragedia dell’Olocausto: l’attrice Iaia Forte legge estratti dai testi di Liliana Segre e Elsa Morante.

Interventi:

ANPI Marche

Presidente Lorenzo Marconi

ANMIG

Presidente Silvana Giaccaglia

Istituto di Storia Marche

Marco Labbate

Rete Universitaria per il Giorno della Memoria

Clara Ferranti

Conclusioni

Francesco Acquaroli Presidente della Giunta regionale

Al termine SEDUTA ORDINARIA con il seguente ordine del giorno:

1) Eventuale approvazione di atti di indirizzo inerenti l'argomento trattato nella seduta assembleare aperta.

2) Interrogazioni:

· n. 45 ad iniziativa dei Consiglieri Biancani, Vitri, Casini “Realizzazione di due centri dedicati a persone con disturbi dello spettro autistico”.

· n. 59 ad iniziativa dei Consiglieri Mastrovincenzo, Mangialardi, Casini, Cesetti, Vitri, Biancani, Carancini, Bora “Categorie di persone che sono state sottoposte a vaccinazione anti Covid-19 nella nostra regione”.

· n. 60 ad iniziativa dei Consiglieri Casini, Cesetti “Disservizi energia elettrica aree interne della regione Marche”.

· n. 61 ad iniziativa della Consigliera Lupini “Iniziative della Regione Marche riguardo alla realizzazione di un forno crematorio nel territorio del Comune di Tolentino”.

· n. 63 ad iniziativa dei Consiglieri Mangialardi, Biancani, Bora, Casini, Carancini, Cesetti, Mastrovincenzo, Vitri “Piano Socio-Sanitario Regionale 2020/2022”.

· n. 65 ad iniziativa della Consigliera Ruggeri “Operazione Marche Sicure: rischio violazione database”.

3) Mozione n. 27 ad iniziativa dei Consiglieri Bora, Mangialardi, Biancani, Carancini, Casini, Cesetti, Mastrovincenzo, Vitri, Santarelli “Effettività dei diritti di scelta da parte delle donne in relazione all'interruzione volontaria di gravidanza (IVG) garantiti dalla legge 22 maggio 1978, n. 194 nella Regione Marche”.

4) Mozione n. 30 ad iniziativa del Consigliere Cesetti “Carenza di personale della Sezione Polizia Stradale di Fermo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2021 alle 15:11 sul giornale del 22 gennaio 2021 - 196 letture

In questo articolo si parla di attualità, marche, Assemblea legislativa delle Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKv2





logoEV