Dolphins Ancona, grande successo dell'asta benefica "Paolino - Una Maglia per il Covid"

1' di lettura Ancona 24/02/2021 - I GLS Dolphins Ancona sono orgogliosi di aver partecipato e contribuito con successo all’asta di beneficenza “Paolino – una maglia per il Covid”.

L’iniziativa solidale organizzata dal popolare giornalista anconetano Paolino Giampaoli volta a raccogliere fondi da destinare al reparto malattie infettive degli Ospedali Riuniti, struttura meglio nota come l’Umberto I di Torrette che da un anno esatto si trova in emergenza continua causa Covid-19. Decine su decine le maglie ed i cimeli che molte società sportive e campioni delle più svariate discipline hanno offerto all’asta organizzata da “Pallì” nelle scorse settimane e chiusasi domenica pomeriggio.

I Dolphins hanno messo a disposizione di questa lodevole iniziativa la storica maglia numero 2, di Rocky Pentello. Indimenticato quarterback americano che ha vestito la maglia verde arancio dei dorici dal 2009 al 2013 stabilendo ogni record nazionale possibile ed immaginabile nel ruolo in questione. E tanta è la soddisfazione nell’aver notato che la maglia è stata aggiudicata ad un estimatore residente nella provincia di Ascoli Piceno per ben 300 euro. Una cifra degna di nota se si considera che offerte superiori sono giunte solo per il fioretto della pluri campionessa olimpica di scherma Giovanna Trillini e per Federico Chiesa della Juventus.

Dagli Stati Uniti Rocky, ragazzo dal cuore d’oro, ha appreso con sentita emozione che la sua storica maglia #2 sia servita a tal nobile scopo. I GLS Dolphins Ancona si congratulano dunque con Paolino Giampaoli e lo ringraziano per la bella iniziativa. Limpida, trasparente e senza secondi fini.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2021 alle 16:13 sul giornale del 25 febbraio 2021 - 130 letture

In questo articolo si parla di sport, ancona, dolphins, football americano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPHI





logoEV