Covid, Mancinelli chiude tutte le scuole: didattica a distanza per due settimane

1' di lettura Ancona 01/03/2021 - Da domani, martedì 2 marzo, scuole chiuse ad Ancona. Lo ha deciso la sindaca Valeria Mancinelli con una ordinanza firmata in serata

L'ordinanza prevede la sospensione delle attività didattiche in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado di Ancona (pubbliche e private), comprese scuole d'infanzia e nidi, da martedì 2 a domenica 14 marzo.

Si tratta, ha affermato Mancinelli, di un provvedimento necessario: "Fino a sabato l'Asur regionale raccomandava chiusure puntuali ma i dati di ieri e quelli di oggi sono peggiorati e siamo ben oltre il limite che il Comitato Tecnico Scientifico nazionale indica nelle nuove linee guida e nei diversi criteri resi noti ieri sera, per la chiusura totale delle scuole".

"Tutti gli indici ha spiegato - ci dicono che il virus nella città corre velocemente, che ancora più velocemente corre nelle fasce d'età giovani, che la variante inglese è ampiamente diffusa. La situazione è difficile in tutta la provincia ma, in assenza di provvedimenti per tutto il territorio, mi assumo la responsabilità di agire per la tutela della salute pubblica nella mia città".


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp e Telegram di VivereAncona
Per Whatsapp aggiungere il numero 350 053 2033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereancona o cliccare su t.me/vivereancona






Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2021 alle 19:38 sul giornale del 02 marzo 2021 - 2072 letture

In questo articolo si parla di scuola, cronaca, marco vitaloni, articolo, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQx9





logoEV
logoEV