In giro a mezzanotte, aggredisce i poliziotti: arrestato un 28enne

Controlli di polizia 1' di lettura Ancona 16/05/2021 - Passeggiava in piena notte, senza mascherina, in corso Carlo Alberto: intercettato da una volante, ha dato in escandescenza ed ha aggredito gli agenti. Ora si trova agli arresti domiciliari

È successo sabato notte ad Ancona, verso mezzanotte. Una volante della Questura ha notato un soggetto che, nonostante il coprifuoco, passeggiava lungo corso Carlo Alberto, senza mascherina, e si è avvicinata per procedere ad un controllo. Alla vista degli uomini in divisa però l'uomo, un 28enne ecuadoregno con numerosi precedenti, ha iniziato a comportarsi in maniera aggressiva, insultando gli agenti e tentando di aggredirli.

I poliziotti lo hanno bloccato e arrestato per i reati di resistenza, oltraggio, minaccia e lesioni a Pubblico Ufficiale. Portato in Questura, il giovane non è si affatto calmato e ha aggredito nuovamente i poliziotti cercando di sferrare calci e pugni. Dopo essere stato messo in sicurezza, l'uomo è stato posto agli arresti domiciliari.






Questo è un articolo pubblicato il 16-05-2021 alle 18:14 sul giornale del 17 maggio 2021 - 241 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3fL





logoEV
logoEV
logoEV