Trapianto di organi, una raccolta di fondi in memoria di Gabriele Priori

1' di lettura Ancona 06/07/2021 - I colleghi di lavoro hanno voluto ricordarlo così, con un gesto di altruismo e di amore per le persone in difficoltà, una sensibilità profonda che apparteneva anche a lui che aveva anche dato disposizione che le sue cornee fossero donate, come poi, di fatto, è avvenuto

Così i colleghi del Comune di Ancona hanno voluto ricordare Gabriele Priori,64 anni dipendente dell’ente dorico. Priori, conosciutissimo ad Ancona, come capo tecnico per gli eventi che si svolgevano nel capoluogo, era punto di riferimento di spettacoli e concerti come fonico specializzato dell’ente. È stato il sindaco Valeria Mancinelli a ricevere dai dipendenti l'assegno che poi è stato donato all'Associazione per i trapianti di organi, guidata dal Dott. Andrea Vecchi, dell'equipe di trapianto dell'Ospedale di Torrette (fin dalla sua costituzione, nel 2005 con il Prof. Andrea Risaliti).

Questi fondi, è stato detto nel corso dell’incontro, saranno utilizzati per sostenere la promozione della donazione di organi, la ricerca della malattie croniche renali ed altre iniziative volte a sensibilizzare riguardo la tematica della donazione di organi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2021 alle 16:55 sul giornale del 07 luglio 2021 - 136 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b0ct





logoEV