Il Prefetto si appella ai sindaci per la finale Italia-Inghilerra: "Mascherine anche all'aperto con gli assembramenti"

Darco Pellos 1' di lettura Ancona 09/07/2021 - In relazione all’imminente finale degli Europei di Calcio che si terrà presso lo stadio dì Wembley il prossimo 11 lluglio, il Prefetto Darco Pellos richlama l’attenzione sull’importanza del rispetto della normativa anti Covid-19 in tema di assembramenti, distanziamento e uso delle mascherine con invito a moderare ogni eccesso.

Infatti, anche se i dispositivi di protezione del viso non sono più obbligatori all’aperto, le norme continuano ad imporre le mascherine in caso di assembramenti, come quelli che potrebbero verificarsi nella specifica congiuntura. Analoga raccomandazione è rinnovata ai Sindaci aì quali è stato già chiesto di tenere conto nell’organizzazione degli eventi delle normative di prevenzione sanitaria anti-Covid assicurando, dove necessario, un contingentamento delle presenze in relazione alla capienza degli spazi prescelti.


dalla Prefettura
Ufficio Territoriale del Governo di Ancona




Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2021 alle 20:32 sul giornale del 10 luglio 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di attualità, prefettura, Ufficio Territoriale del Governo di Ancona, articolo





logoEV
logoEV